Rossana Galdini, Direttrice della rubrica:”Ripensiamo la Città”

image1Rossana Galdini è sociologo urbano presso il Dipartimento di Scienze Sociali, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione della Sapienza, Università di Roma dove insegna Sociologia della progettazione territoriale e Analisi dei processi di trasformazione urbana.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, ha conseguito alcune borse di studio di ricerca presso università straniere, due presso l’Università di Vienna, Fakultät für Sozialewissenschaften Wien, una a Berlino e una presso l’Università di Klagenfurt. Ha partecipato per due anni alla Summer School presso il dipartimento di Pianificazione territoriale, Facoltà di Ingegneria dell’Università della Calabria. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienza, Tecnologia e Società, presso il Dipartimento di Sociologia e Scienza Politica, facoltà di Economia, dell’Università della Calabria dove è stata assegnista di ricerca. Dal 2008 è ricercatore in Sociologia dell’ambiente e del territorio presso il Dip. di Scienze Sociali ed Economiche della Sapienza. Nel 2013 ha conseguito l’idoneità nell’abilitazione nazionale, Settore conc. 14D/1 Sociologia dei processi economici, del lavoro e dell’ambiente – Seconda Fascia.

Le sue ricerche riguardano la città, vista come intreccio di dinamiche sociali, forme architettoniche e strutture produttive.

E’ autrice di numerosi scritti, sul tema della rigenerazione urbana e della progettazione architettonica, tra cui tre monografie: la prima dal titolo “Reinventare la città. Strategie di rigenerazione urbana in Italia ed in Europa” (Milano 2008), edita da FrancoAngeli, la seconda “Palcoscenici urbani. Il turista contemporaneo e le sue architetture”, Liguori, Napoli 2011, e “L’abitare difficile la casa in Italia tra desideri e risorse”, edito da Liguori, Napoli 2012.

Ha curato e redatto il saggio introduttivo del manuale di Sociologia urbana “Prospettive urbane,” edito da Pearson Mondadori, ha pubblicato numerosi saggi come “I processi di reinvenzione della città“, in Architettura e città, Di Baio Editore, n. 9/2014, o “Politiche di rigenerazione urbana e loro effetti laterali e non secondari”, FrancoAngeli, (Milano 2011) e articoli pubblicati su riviste nazionali e internazionali come “Tourism and the City: Opportunity for Regeneration”, in “Tourismos: an International Multidisciplinary Journal of Tourism”, vol. 2, Number 2, Autumn 2007, o “Utopie concrete e sogni costruiti: l’evoluzione delle architetture turistiche del Mediterraneo”,  FrancoAngeli, Milano; le più recenti pubblicazioni riguardano gli articoli “Esperienze di cohousing in Germania: verso una nuova idea di comunità?” in “Sociologia Urbana e Rurale, FrancoAngeli, Milano, Anno n.108/2015; e “Smart si diventa: il caso di Hammarby Sjostad a Stoccolma, in “Point Z.E.R.O.”, rivista quadrimestrale del CNAPPC, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori e Conservatori, Kore edizioni, Anno III, n.6, marzo 2015; “L’uso del temporaneo nei processi di rigenerazione urbana” in “Sociologia Urbana e Rurale, FrancoAngeli, Milano, Anno XXXIV n.107, giugno 2015.

Da diversi anni la sua attenzione si è focalizzata sull’analisi dei rapporti tra sociologia e progettazione architettonica. L’attuale campo di ricerca riguarda l’evoluzione delle forme dell’abitare nelle metropoli contemporanee e il tema del riuso oggetto di attuali progetti di ricerca internazionali e nazionali.

Ha partecipato come relatore e invited speaker a convegni nazionali e internazionali. E’membro del Collegio Docenti del dottorato in “Sociologia e Scienze Sociali applicate”, presso il Dipartimento di Scienze Sociali, della Sapienza. E’ responsabile per la Facoltà di Scienze Politiche del Programma Erasmus per la Germania. E’membro del Comitato di redazione della rivista Punto Zero, rivista del CNA, Consiglio Nazionale degli architetti, paesaggisti e conservatori, Kore edizioni. Collabora per le attività di ricerca con l’Institut für Soziologie della Tecnische Universität di Berlino. E’ componente del Laboratorio Internazionale Associato Mediterrapolis delle Università di Roma e Marsiglia. E’ referee per la rivista Sociologia Urbana e Rurale (FrancoAngeli). È referee per la valutazione di progetti di ricerca (Direzione Generale per il coordinamento e lo sviluppo della Ricerca – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) per il settore scientifico disciplinare SPS/10. È commissario valutatore della Deutscher Akademischer Austausch Dienst (“DAAD- Fachgutachter”) in Italia.